Irraggiamento solare - IASELab S.r.l.

Test di irraggiamento solare (UV,VIS,IR)




IASELAB srl dispone fondamentalmente di 3 sistemi di simulazione di irraggiamento solare.

Il primo è rappresentato da una macchina che utilizza lampade allo Xenon per la simulazione  dello spettro solare, la seconda utilizza lampade UV fluorescenti (tipo A e B) e la terza lampade “ibride” (tungsteno ad alta pressione).

I sistemi sono utilizzati in ambiente controllato in umidità e temperatura (cella climatica), oppure congiuntamente a condensazione di umidità, oppure ancora con simulazione di pioggia e ventilazione naturale. La degradazione riguarda involucri plastici, rivestimenti, vernici, tessuti, dispositivi elettronici a causa di gradienti di temperatura ecc.. L’aspetto riguarda apparati generalmente collocati all’esterno, ma anche all’interno, in quanto la luce solare penetra attraverso vetri e superfici trasparenti in generali, causando comunque degradazione superficiale. In quest’ultimo caso si utilizza simulazione mediante “vetri finestra”, che limitano lo spettro solare esattamente come nella realtà.
L’aggiunta di pioggia e condensazione ai test di irraggiamento spesso ha un effetto solo accelerante della degradazione, riuscendo a ridurre un po’ i tempi di esposizione alla luce artificiale.

Qualche informazione tecnica sintetica è riportata di seguito; per tutti i dettagli sulle prove, visita la pagina dei servizi ambientali.


Sistema di irraggiamento solare UV/VIS/IR con lampade IBRIDE

Per test di resistenza alla luce (esempio: irraggiamento solare simulato al suolo - CEI EN 60068-2-5, oppure sunshine - MIL-STD-810E), fotodegradazione ed invecchiamento accelerato. 

  • Fotosimulazione climatica in camera controllata in temperatura ed umidità (25°C÷70°C e 10÷95Rh%)
  • Irradianza totale del sistema illuminante 1120W/m2 (±10%) e superficie irradiante 1,3 m2 (1000*1300 mm). 
  • Sistema adatto all’esecuzione di test su apparati completi anche di grandi dimensioni.


Sistema di irraggiamento solare UV con lampade allo XENO 

Per test di resistenza allaluce su provini plastici, vernici, cosmetici, componenti elettronici (UNI ISO 1297, 4049, 4892-1, 7491, 11431, 11979, ASTM…)
  • Dotato di “schermi finestra” per la filtrazione di determinate lunghezze d’onda.
  • Sistema di allagamento per la simulazione della condizione ambientale “pioggia”.
  • Controllo della temperatura interna.


Sistema di irraggiamento solare UVA-UVB con lampade FLUORESCENTI  

Per test di resistenza alla luce su plastiche, vernici, gomme (UNI ISO 4892-3 o 11507 ecc..)
Fotoradiometro con sonde intercambiabili per misure di:

  • Irradianza totale efficace (fino a 2000W/m2 da 450nm a 950nm)
  • Illuminamento (0÷200.000 lux)